Hide

Inchiostri conduttivi e resistivi

Methode formula e produce inchiostri in film polimerico spesso (PTF - Polymer Thick Film) per l'industria elettronica da oltre 40 anni. In qualità di esperti nello sviluppo di inchiostri conduttivi e resistivi, abbiamo sviluppato innovativi inchiostri conduttivi inkjet a base acquosa per il crescente mercato dell'elettronica stampata, e dei gruppi sensore "stampa-e-monta". Gli assiemi di Methode possono essere personalizzati per soddisfare le vostre esigenze di configurazioni fisiche, di materiali del substrato, di conducibilità elettrica e di durata. Utilizzati in applicazioni come la rilevazione del livello di carburante, della posizione dell'acceleratore, della presenza dei supporti nella stampante, degli RFID e dell'ossigeno per il paziente, questi sensori incorporano la nostra esperienza di progettazione dei dispositivi conduttivi e resistivi.

 


Valori per la tecnologia

  • Proprietà inchiostro altamente conduttivo
  • Eccellente durabilità
  • Caratteristiche lineari dei sensori
  • Stampa ad alta risoluzione
  • Rifilatura laser per soddisfare tolleranze rigorose

Informazioni fondamentali sulla tecnologia

Il film polimerico spesso (PTF - Polymer Thick Film) è una collaudata tecnologia dei materiali e dei processi usata per creare circuiti stampati (PCB) di piccole dimensioni e spessore, che possono essere stampati l'uno sull'altro per sviluppare diverse combinazioni di funzioni. La tecnologia PTF può essere usata in maniere sempre più complesse, compresa la combinazione di diverse tecniche di produzione dei PCB per fornire ai progettisti di componenti automobilistici una risorsa che può ottimizzare le prestazioni dei prodotti, migliorare l'affidabilità, aumentare i livelli di qualità e ridurre i costi complessivi dei componenti.

I nostri inchiostri PTF sono conformi alla direttiva RoHS e creano quantità trascurabili di Composti Organici Volatili (VOC) durante la stampa, riducendo o eliminando la necessità di ventilazione specializzata durante l'applicazione. I nostri inchiostri argento assicurano bassa resistività, proprietà fisiche ed elettriche stabili, generose finestre di elaborazione in base al materiale del substrato, oltre a forte miniaturizzazione e maggiori funzionalità nei circuiti elettronici. Utilizzando la tecnologia PTF, Methode progetta e produce assiemi di sensori stampati cermet e inkjet per un'ampia gamma di settori, compresi quelli medico, automobilistico, industriale e militare.

Prodotti standard

Inchiostro per inkjet in argento 9101 conduttivo

Le formulazioni Methode per inkjet a base acquea sono progettate per tutte le tecnologie di testina di stampa "drop on demand" e per una varietà di substrati, sia rigidi sia flessibili. Gli inchiostri contengono nanoparticelle d'argento conduttive e conseguono una resistenza elettrica ridotta a 200 milliohm/ quadrato a pochi minuti dalla stampa. Gli inchiostri non richiedono vulcanizzazione secondaria o ulteriore elaborazione su molti supporti di stampa patinati. Questi inchiostri contenenti argenti possono essere stampati a getto su supporti flessibili come fogli in poliestere, polimeri sintetici, carte patinate e supporti rigidi. Con risoluzioni che consentono di realizzare linee e spazi da 100 micron, l'inchiostro è adatto all'uso nel mercato dell'elettronica stampata, che include sensori, schermi flessibili, stringhe fotovoltaiche, dispositivi RFID, sicurezza e illuminazione.

Inchiostri inkjet ai pigmenti di carbone resistivi serie 3800

Le formulazioni Methode per inkjet a base acquea sono progettate per tutte le tecnologie di testina di stampa "drop on demand" e per una varietà di substrati, sia rigidi sia flessibili. Gli inchiostri contengono nanoparticelle di carbone conduttive e conseguono una resistenza elettrica ridotta fino a 2000 Ohm/mil quadrato. Questi inchiostri possono essere stampati a getto su supporti flessibili e rigidi come fogli in poliestere, polimeri sintetici, carte patinate e supporti acrilici. Con risoluzioni che consentono di realizzare linee e spazi da 100 micron, l'inchiostro è adatto all'uso nel mercato dell'elettronica stampata, e quindi di sensori, confezioni protette, illuminazione, schermatura RF e giocattoli.

Inchiostro argento 6105 serigrafico altamente conduttivo

L'inchiostro d'argento altamente conduttivo ha requisiti di vulcanizzazione relativamente bassi e meno di 3 milliohm al mil quadrato su substrati a temperature elevate e meno di 5 milliohm al mil quadrato su substrati a temperature inferiori come poliestere, poliammide, altre materie plastiche, carta patinata e FR-4. Questi bassi requisiti di vulcanizzazione consentono la lavorazione in normali forni a convezione o a infrarossi.

Materiale di riempimento fori in argento 1210 conduttivo

Sistema solido al 100%, senza restringimenti o vulcanizzazione; il materiale di riempimento dei fori in argento 1210 assicura un riempimento dei fori ad alta densità per fori ciechi e annegati a basso costo con o senza placcatura del foro, centrale, laddove le schede interne sono completamente planari. Il materiale consente di progettare i circuiti stampati in modo da recuperare gran parte della superficie che attualmente viene persa per i fori passanti placcati e le zone di connessione.

Sensori in PTF e cermet

La nostra tecnologia dei sensori in PTF (film polimerico spesso) e cermet offre vantaggi di compatibilità, adattabilità, costo e affidabilità per molte applicazioni. Stampati su substrati flessibili, i prodotti PTF possono essere piegati, attorcigliati, curvati seguendo gli angoli o collegati a qualsiasi superficie, cosa che li rende ideali per applicazioni in cui è necessaria la flessibilità. Leggera, compatta e rispettosa dell'ambiente, la tecnologia PTF è diventata la scelta preferita per la stampa di elettrodi e componenti di biosensori monouso. Se la soluzione richiede il superamento di tolleranze ristrette e la resistenza in ambienti difficili, in cui sono presenti temperature estreme, solventi e umidità elevata, gli ibridi cermet migliorano l'affidabilità del prodotto e contribuiscono a ottimizzare l'uso dello spazio nei progetti.

Circuiti e sensori flessibili

Concepita per ambienti dinamici, la nostra circuiteria è leggera, sottile e facile da installare. Methode adatterà le dimensioni, il materiale del substrato, i valori di resistenza e le tolleranze dei suoi sensori e circuiti flessibili per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti. I circuiti flessibili sono stampati, non incisi, per fornire una "soluzione verde" per molte applicazioni; gli inchiostri possono essere stampati su substrati in poliestere, poliammide, Kapton®, altre materie plastiche, carta patinata e FR-4.  

Libreria tecnica

Domande

Tutte le informazioni di contatto >

Continente americano
Servizio clienti e altro
Continente americano
Vendite e Ufficio tecnico

Europa
Cina
Giappone
India
Asia




Seguici

Condividi

Copyright © Methode Electronics.

Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso  Informativa sulla privacy