Hide

Spacetel collabora con Methode per offrire soluzioni DCIM chiavi in mano

LA SFIDA

Spacetel, un fornitore di servizi con sede in Gran Bretagna, propone ai clienti delle telecomunicazioni servizi di data center in outsourcing che comprendono colocation, hosting gestito e cloud computing. Nel contesto della sua piattaforma cloud ad elevate prestazioni, Spacetel ha rapidamente identificato la necessità di potenziare l'offerta globale includendo il monitoraggio e la gestione degli asset con una soluzione DCIM integrata.

LA SOLUZIONE

placeholder

Dopo aver visto un'anteprima della vasta offerta di DCIM di Methode in una fiera di settore dello scorso anno, Spacetel ha lavorato fianco a fianco con gli esperti di Methode per personalizzare una soluzione ottimale per l'azienda e i suoi clienti. Il risultato ha compreso gli armadi DCIM Methode che forniscono il monitoraggio di potenza, temperatura, flusso d'aria e protezione in un unico prodotto chiavi in mano, che offrono a Spacetel e ai suoi clienti la possibilità di prendere decisioni migliori.

LE CIRCOSTANZE

All'aumentare della quantità di dati cresce anche l'esigenza di protezione, efficienza e risparmio. Spacetel ha riconosciuto le esigenze in evoluzione del settore e la maggiore consapevolezza del cliente in termini di protezione e ha iniziato a cercare il provider di DCIM giusto per assicurarsi che i dati dei suoi clienti sarebbero stati protetti e gestiti correttamente.

“Quando abbiamo iniziato a cercare una soluzione DCIM e degli specialisti in questo campo, avevamo un requisito molto semplice. Volevamo lavorare con un provider che ci considerasse come un partner e non come un cliente”, ha dichiarato Raj Bosamia, vice presidente Cloud and Managed Service di Spacetel. “Con Methode abbiamo trovato proprio quello che cercavamo”.

Con data center in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, Spacetel e Methode hanno collaborato per creare una soluzione DCIM personalizzata per servire la base di clienti globale della società. Aggiungendo la soluzione DCIM integrata di Methode all'offerta dei Cloud and Managed Services di Spacetel, quest'ultima ora è in grado di monitorare e registrare dati di interesse critico, tra cui temperatura, energia utilizzata, flusso d'aria e accesso, il tutto in tempo reale. Come risultato finale, la società ha acquistato numerosi armadi Methode dotati di DCIM da installare nel suo data center di Londra e prevede di installare altri 20 armadi.

“Abbiamo visto subito i risultati e abbiamo potuto comunicare con facilità le funzionalità DCIM e i vantaggi in termini di protezione alla nostra clientela”, ha detto Bosamia. “Ai nostri clienti piace l'idea di ricevere uptime e misurazioni importanti nel quadro dei nostri accordi sul livello di servizio. Possiamo anche fornire processi di verifica dell'accesso fisico alla piattaforma cloud, si tratta di un'offerta interessante per i clienti che cercano certezze in merito alla protezione dei dati.” Il primo blocco di installazioni di Methode è solo l'inizio per Spacetel. Con l'espansione della base di clienti e delle offerte di data center del provider di servizi gestiti Spacetel, si prevede di integrare le soluzioni Methode in ulteriori applicazioni per i data center. “Mano a mano che ingrandiamo la nostra piattaforma cloud e la lanciamo globalmente per i nostri clienti, utilizzeremo la soluzione DCIM chiavi in mano di Methode” ha dichiarato Bosamia. “Pensiamo di distribuire gli armadi Methode anche per i nostri clienti in colocation”.

Request Information

Share





Copyright © Methode Electronics.

Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso  Informativa sulla privacy