Hide

Nuovo design per vassoio di raffreddamento a liquido

LA SFIDA

placeholder

Methode ha ricevuto la richiesta di fabbricare un dissipatore saldato raffreddato a liquido su disegno del cliente.

LA SOLUZIONE

placeholder

Il nostro team ha migliorato il progetto del cliente, producendo un approccio che soddisfa anche i suoi requisiti termici e di prezzo.

LE CIRCOSTANZE

I clienti ci chiedono spesso di fabbricare semplicemente qualcosa che hanno già progettato. Altrettanto spesso, siamo in grado di suggerire un approccio di progettazione migliorato. Così è accaduto quando un cliente ci ha chiesto di raggiungere un difficile obiettivo di prezzo per una piastra di dissipazione raffreddata a liquido che incorporava tubi saldati in rame tra due lastre di alluminio.

Dopo avere analizzato il problema noi abbiamo subito capito che non avremmo potuto soddisfare il loro obiettivo di prezzo utilizzando la tecnologia di saldatura. Dopo aver esaminato i requisiti termici del cliente, abbiamo suggerito un approccio alternativo: una piastra di alluminio con tubazioni di rame pressate al suo interno, che eliminava la necessità di saldature. Questo approccio ha posto il componente a contatto diretto con il tubo di rame, cosa che ha abbassato la resistenza termica complessiva, migliorando così l'efficienza termica. Di conseguenza il cliente ha potuto soddisfare le sue esigenze termiche pur avendo un pacchetto complessivo più piccolo e un design più efficiente dal punto di vista economico.





Seguici

Condividi

Copyright © Methode Electronics.

Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso  Informativa sulla privacy